Giulio Einaudi editore

Jonathan Franzen

Jonathan Franzen
© Effigie

Jonathan Franzen ha scritto cinque romanzi (La ventisettesima città, Forte movimento, Le correzioni, Libertà e Purity), due raccolte di saggi (Come stare soli e Piú lontano ancora), l'autobiografia Zona disagio e La fine della fine della terra. Ha annotato un compendio di saggi di Karl Kraus nel volume Il progetto Kraus. Inoltre ha pubblicato racconti e saggi su «The New Yorker» e su «Harper's». In Italia tutte le sue opere sono pubblicate da Einaudi.

Titoli in listino