Giulio Einaudi editore

Storia del mondo islamico (VII-XVI secolo). Volume secondo

Il mondo iranico e turco dall'avvento dell'Islàm all'affermazione dei Safavidi
Copertina del libro Storia del mondo islamico (VII-XVI secolo). Volume secondo di Michele Bernardini
Storia del mondo islamico (VII-XVI secolo). Volume secondo
Il mondo iranico e turco dall'avvento dell'Islàm all'affermazione dei Safavidi
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Fine dei due volumi è ovviare all'assenza in Italia di una trattazione manualistica dedicata alla storia del periodo classico dell'Islàm, dall'apparizione del profeta Muhammad fino all'inizio dell'espansione ottomana, dopo la quale si può parlare (con le dovute cautele) d'ingresso nell'Età moderna del complesso contesto islamico vicino e medio-orientale.

2015
eBook
pp. 360
€ 8,99
ISBN 9788858419649

Il libro

Particolare attenzione è stata riservata nel secondo volume alle vicende politico-istituzionali relative alle componenti persiana e turca di Iran, Anatolia e Asia Centrale. La storia della vasta area persiana, sconvolta dall’avvento dell’Islàm e dal successivo crollo dell’impero sasanide, fu caratterizzata da una frammentazione territoriale che terminò solo con la nascita dell’impero safavide agli inizi del XVI secolo. Con l’espansione dei Turchi, apparsi nel califfato dapprima come schiavi, e poi dei Mongoli, i popoli del Medio Oriente vissero un altro cambiamento epocale.

Altri libri diMichele Bernardini
Altri libri diStoria medievale