Giulio Einaudi editore

Il salto con le aste

Il salto con le aste
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Il desiderio di diventare narratori, di fabbricarsi storie, di raccontarsi e raccontare le proprie bugie nel romanzo che ha segnato l'esordio narrativo di Domenico Starnone.

***

Con una premessa dell'autore.

2012
ET Scrittori
pp. VIII - 256
€ 10,50
ISBN 9788806208424

Il libro

Dalle aste con cui una volta i bambini riempivano i quaderni delle elementari è possibile passare facilmente all’ortografia, ai primi temi, e poi, attraverso passaggi sempre piú ardui, arrivare a scrivere un vero romanzo, diventare anche un grande scrittore, come Italo Calvino ad esempio. È quel che sogna Michele Astarita, in una Napoli chiassosa e verace, che urla in dialetto e ostenta il disordine, tra padri autoritari e compagnie violente, fino a quando questa sua ossessiva ambizione non lo porta a confrontarsi con quel passato di scelte, piccoli equivoci, ingenue zone di silenzio che hanno condizionato irrimediabilmente tutta una vita. Un romanzo ironico e compassionevole che mette in scena, con disincanto, intelligenza e sensibilità, le speranze e le delusioni di un’intera generazione.

Altri libri diDomenico Starnone