Giulio Einaudi editore

Popolo, potere e profitti

Un capitalismo progressista in un'epoca di malcontento
Popolo, potere e profitti
Un capitalismo progressista in un'epoca di malcontento
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Serve una cassetta degli attrezzi per riparare il capitalismo. Altrimenti i populisti di tutto il mondo si uniranno».
Joseph E. Stiglitz

2021
ET Saggi
pp. XXX - 346
€ 13,50
ISBN 9788806249373
Traduzione di

Il libro

Troppe persone si sono arricchite sfruttando gli altri invece che creare ricchezza. E la situazione oggi è drammatica. Il consolidamento del potere del mercato specie nella finanza e nell’industria tecnologica ha portato a un’esplosione della disuguaglianza. Eppure le vere fonti della ricchezza e della crescita, per Stiglitz, non sono lí: sono gli standard di vita, basati su apprendimento, progresso di scienza e tecnologia e le regole del diritto. Gli attacchi al sistema giudiziario, universitario e delle comunicazioni danneggiano le medesime istituzioni che da sempre fondano il potere economico e la democrazia. Tuttavia, per quanto ci si possa sentire indifesi, non siamo senza potere. Dobbiamo sfruttare i benefici del mercato ma nello stesso tempo domare i suoi eccessi, assicurandoci che lavorino per noi cittadini – e non contro di noi. Se un numero sufficiente di persone sosterrà l’agenda per il cambiamento delineata in questo libro, può non essere troppo tardi per creare un capitalismo progressista che rea­lizzi una prosperità condivisa.

Altri libri diJoseph E. Stiglitz