Giulio Einaudi editore

Joseph E. Stiglitz

Joseph E. Stiglitz

Joseph E. Stiglitz, vincitore nel 2001 del Premio Nobel per l'Economia, è nato nel 1943 nell'Indiana. Professore di Economia presso la Columbia University, è stato consigliere di Bill Clinton durante il primo mandato e, dal 1997 al 2000, senior vice president e Chief Economist della Banca mondiale. Tra le sue opere pubblicate in Italia: Economia del settore pubblico (Hoepli, 1989); Il ruolo economico dello Stato (il Mulino, 1992); Principi di microeconomia (Bollati Boringhieri, 1999); Principi di macroeconomia (Bollati Boringhieri, 2001); In un mondo imperfetto (Donzelli, 2001). Einaudi ha pubblicato il saggio La globalizzazione e i suoi oppositori («Saggi», 2002 e «Einaudi Tascabili», 2003 e 2018); I ruggenti anni Novanta («Gli struzzi», 2004 e «ET Saggi», 2005); La globalizzazione che funziona («Gli struzzi», 2006 e «ET Saggi», 2007), La guerra da 3000 miliardi di dollari («Passaggi Einaudi», 2009), Bancarotta («Passaggi Einaudi», 2010 e «ET Saggi», 2013 ), Il prezzo della disuguaglianza («Passaggi Einaudi», 2013 e «Einaudi Tascabili», 2014), La grande frattura («Passaggi Einaudi», 2016 e «Einaudi Tascabili», 2017) e L'euro («Passaggi Einaudi», 2017 e «Einaudi Tascabili», 2018).

Titoli in listino