Giulio Einaudi editore

Il giocatore

Copertina del libro Il giocatore di Fëdor Dostoevskij
Il giocatore
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Gli uomini, non soltanto alla roulette ma dappertutto, non fanno altro che portarsi via e vincersi l'un l'altro qualche cosa».

2015
ET Classici
pp. 192
€ 9,50
ISBN 9788806227005
Traduzione di

Il libro

Divorato da un’insana passione per l’ambigua Polina che sembra non ricambiarlo, il giovane Aleksej si lascia sedurre dal demone del gioco, che lo trascina fatalmente verso una progressiva e inesorabile discesa agli inferi. Per ritrovarsi prigioniero di un mondo oscuro eppure pieno di luci che affascinano e illudono. Un mondo in cui, svanita l’ipocrisia, si rivela tutta la casualità della vita, dove il confine tra fallimento e trionfo lo stabilisce il rimbalzare di una pallina bianca e non c’è spazio per nessuna morale. Una vicenda “scherzosa”, come scrive Ginzburg, in cui alla fine non c’è redenzione, ma solo la consapevolezza disillusa e divertita di chi ha accettato le regole del gioco.

Altri libri diFëdor Dostoevskij