Giulio Einaudi editore

La forma del tempo

La storia dell'arte e la storia delle cose
La forma del tempo
La storia dell'arte e la storia delle cose
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Dal momento della sua prima edizione (1976), il libro di Kubler non ha mancato di sollevare interesse e polemiche. In esso lo storico statunitense, allievo di Focillon a Yale e apprezzato studioso di arte dell'America precolombiana, fondeva con ammirevole chiarezza i risultati di lunghi anni di studi e ricerche sul campo con una precisa attenzione alle questioni generali dell'arte, delle produzioni figurative e della civiltà materiale.

2002
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. VI - 182
€ 18,00
ISBN 9788806163938

Il libro

Kubler applica alla storia dell’arte dell’Europa occidentale metodi che gli studiosi delle civiltà antiche americane hanno via via elaborato, con l’intento di rimettere in discussione modi di classificazione, di descrizione, di periodizzazione e, infine, di interpretazione. Ma soprattutto ci propone di guardare all’arte con strumenti piú adeguati: “Supponiamo che il nostro concetto di arte possa essere esteso a comprendere, oltre alle tante cose belle poetiche e inutili di questo mondo, tutti i manufatti umani in genere, dagli strumenti di lavoro alle scritture. Accettare questo significa far coincidere l’universo delle cose fatte dall’uomo con la storia dell’arte, con la immediata e conseguente necessità di formulare una nuova linea di interpretazione nello studio di queste stesse cose”.

Altri libri diArte