Giulio Einaudi editore

Auður Ava Ólafsdóttir

Auður Ava Ólafsdóttir
© Anton Brink

Auður Ava Ólafsdóttir, nata a Reykjavík nel 1958, è una delle piú importanti scrittrici islandesi viventi. Ha insegnato Storia dell'arte ed è stata direttrice del Museo dell'Università d'Islanda. Per Einaudi ha pubblicato Rosa candida (Supercoralli 2012, Super ET 2014; tradotto in tutti i maggiori paesi europei e negli Stati Uniti), La donna è un'isola (Supercoralli 2013, Super ET 2014), L'eccezione (Supercoralli 2014, Super ET 2015), Il rosso vivo del rabarbaro (Supercoralli 2016), Hotel Silence (Supercoralli 2018, Super ET 2019), con cui è stata finalista al Premio Strega Europeo 2018 e Miss Islanda (2019).

Titoli in listino

Approfondimento

Auður Ava Ólafsdóttir vince il Prix Médicis étranger «Miss Islanda»

Auður Ava Ólafsdóttir si è aggiudicata il Prix Médicis étranger con Miss IslandaIl romanzo, ambiento nell'Islanda degli anni Sessanta, racconta la storia di Hekla, splendida ragazza che è appena arrivata a Reykjavík da un angolo remoto dell’isola. In tanti le suggeriscono di partecipare al prestigioso concorso di bellezza, ma i suoi sogni non prevedono fornelli, pannolini o coroncine:
leggi

Approfondimento

Auður Ava Ólafsdóttir «Miss Islanda»

Tutti vogliono che Hekla diventi la nuova reginetta di bellezza d'Islanda. Ma il suo unico sogno è scrivere
leggi

Approfondimento

Auður Ava Ólafsdóttir «Hotel Silence»

Hotel Silence (eletto Libro dell'anno dai librai islandesi) è un romanzo poetico e delicato, un inno alla capacità della vita di rigenerarsi e
leggi