Giulio Einaudi editore

Storia moderna e contemporanea. I. Dalla peste nera alla guerra dei Trent’anni

Storia moderna e contemporanea. I. Dalla peste nera alla guerra dei Trent’anni
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

In quattro volumi, l'opera si presenta come un testo rivolto al pubblico universitario, ma si offre al contempo come un eccellente strumento di documentazione e consultazione per ogni lettore di saggistica storica.

2000
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. VIII - 515
€ 23,00
ISBN 9788806154721

Il libro

Nel Trecento una grande crisi mise in forse la sopravvivenza della società europea: la Peste-Nera ne fu il volto piú terribile. Ma si trattò di un processo che coinvolse poteri e istituzioni, assetti sociali e culturali. Ne uscirono trasformate le forme del potere, con lo scontro fra la radicata realtà della Chiesa cristiana e la nuova presenza dello Stato. I conflitti interni di potere e di cultura raggiunsero una portata devastante con le guerre di religione e le lotte per il predominio europeo, mentre ai confini si faceva incalzante l’avanzata dell’Impero ottomano. E tuttavia, proprio mentre l’Europa viveva lacerazioni e conflitti estremi, dal suo interno veniva avviato il processo di unificazione delle culture umane. D’altra parte, lo scatenarsi dell’intolleranza non fermava la scoperta dei diritti della coscienza individuale, e la riaffermata centralità dei valori religiosi non impediva la nascita della scienza moderna.

Altri libri diStoria moderna