Giulio Einaudi editore

Mussolini l’alleato. II. La guerra civile (1943-1945)

Mussolini l’alleato. II. La guerra civile (1943-1945)
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

In quest'ultimo volume della monumentale biografia dedicata a Mussolini, il ritratto dell'uomo si intreccia ai drammatici eventi che preludono alla fine della sua vita e della ventennale esperienza del fascismo.

2020
ET Storia
pp. XII - 772
€ 18,50
ISBN 9788806247676

Il libro

Siamo all’indomani del 25 luglio, De Felice ricostruisce le manovre dei tedeschi per la liberazione del «Duce», le motivazioni che portarono alla nascita della Repubblica sociale, i caratteri di quella che viene ormai riconosciuta come una «guerra civile». Accanto alle vicende politiche e militari, trovano spazio le difficoltà di un popolo che, dopo il crollo dello Stato nazionale, rinuncia a fare una precisa scelta di campo. In appendice dieci documenti di grande interesse, tra cui i verbali delle riunioni dei ministri di Salò e le lettere censurate che testimoniano lo stato d’animo della popolazione.

Piano dell’opera:
Mussolini il rivoluzionario (1883-1920)
Mussolini il fascista (1921-1929)
I. La conquista del potere (1921-1925)
II. L’organizzazione dello Stato fascista (1925-1929)
Mussolini il duce (1929-1940)
I. Gli anni del consenso (1929-1936)
II. Lo Stato totalitario (1936-1940)
Mussolini l’alleato (1940-1945)
I. L’Italia in guerra (1940-1943)
1. Dalla guerra «breve» alla guerra lunga
2. Crisi e agonia del regime
II. La guerra civile (1943-1945)

Altri libri diRenzo De Felice
Altri libri diStoria moderna