Giulio Einaudi editore

I luoghi più strani del mondo antico

I luoghi più strani del mondo antico
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Questo libro, intelligente e curioso, introduce il lettore in 40 luoghi davvero insoliti del mondo antico e illumina aspetti del passato poco noti ma significativi, portando alla luce un'inedita storia culturale di civiltà solo apparentemente familiari.

2019
eBook
pp. 312
€ 10,99
ISBN 9788858432648
Traduzione di

Il libro

Scordatevi tutto ciò che pensate di conoscere sul mondo antico e preparatevi per un viaggio nei suoi luoghi piú inconsueti: dai giardini del piacere e le antiche biblioteche del Medio Oriente alle scuderie dorate nell’Egitto dei faraoni; dalle case infestate dai fantasmi di Atene ai covi dei pirati nelle montagne; dall’inquietante ombelico del mondo a Delfi a un luogo molto particolare nel lontano Occidente, là dove si può sentire un sibilo ogni volta che il sole sprofonda nel mare. Viaggerete nell’Hindukush, in India, in Mesopotamia, in Turchia, in Nordafrica, attraverso l’Europa, a nord oltre le isole Shetland e persino nell’Oltretomba. Lungo il cammino incontrerete la potente Eridu, che i Sumeri consideravano la prima città dell’umanità oppure, vicino ad Alessandria, la tomba perduta di Cleopatra. Un altro luogo strano che merita una visita è Apamea, la città degli elefanti da guerra nel Vicino Oriente, dove si allevavano decine di migliaia di animali utilizzati per equipaggiare gli eserciti.

Altri libri diStoria antica