Giulio Einaudi editore

La schizofrenia

Psicopatologia degli schizoidi e degli schizofrenici
Copertina del libro La schizofrenia di Eugène Minkowski
La schizofrenia
Psicopatologia degli schizoidi e degli schizofrenici
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La schizofrenia è, insieme al Tempo vissuto, il capolavoro del grande psichiatra e psicopatologo di origine polacca Eugène Minkowski e uno dei piú importanti classici della letteratura psichiatrica del Novecento.

1998
Biblioteca Einaudi
pp. CIV - 328
€ 24,00
ISBN 9788806149710
Traduzione di
Introduzione a cura di

Il libro

Pubblicato per la prima volta nel 1927 e in edizione notevolmente ampliata nel 1953, La schizofrenia è, insieme al Tempo vissuto, il capolavoro del grande psichiatra e psicopatologo di origine polacca Eugène Minkowski e uno dei piú importanti classici della letteratura psichiatrica del Novecento. Solida premessa metodologica di tutta l’ opera minkowskiana (impostata sui concetti-cardine dalla malattia come perdita del contatto vitale con la realtà, della necessità del coinvolgimento affettivo del terapeuta in sede diagnostica, della definizione di «agire autistico»), La schizofrenia costituisce un punto fermo per la radicale riconsiderazione della persona schizofrenica e nello stesso tempo un cruciale punto di incontro ove le teorie psichiatriche si coniugano con quelle psicoanalitiche e filosofiche, in particolare di orientamento fenomenologico. Di qui l’ampia fortuna di cui continua a godere il libro in campo internazionale, e la ripercussione in particolare che esso ha esercitato su autori del calibro di Ronald Laing, Salomon Resnik o Joseph Gabel.

Altri libri diEugène Minkowski
Altri libri diPsichiatria