Giulio Einaudi editore

L’ultima ora

Copertina del libro L’ultima ora di Christophe Dufossé
L’ultima ora
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un ritratto inquietante del mondo dell'adolescenza e dell'impasse di un insegnante di fronte all'incomunicabilità fra le generazioni.

2004
Supercoralli
pp. 258
€ 17,00
ISBN 9788806169022
Traduzione di

Il libro

Nella scuola media di una cittadina di provincia il giovane professore di storia e geografia si suicida buttandosi dalla finestra. Arriva Pierre Hoffman, il supplente, e cerca di capire il perché di quella tragedia. Prima di trovare drammaticamente la risposta, dovrà fare i conti con una classe di angeli perversi e crudeli, affascinati dalla morte.

Per ogni insegnante, quando si prende una nuova classe ad anno avviato, c’è sempre qualche motivo di sottile disagio, c’è un dover fare i conti con qualche cosa che è stato prima e che non si conosce. Se poi il supplente subentra per un evento drammatico, come in questo romanzo, il disagio è palese, i silenzi pesano, i rapporti con gli allievi diventano molto difficili.
Pierre Hoffman ha preso il posto di un collega che si è buttato dalla finestra dell’aula dove insegnava. Il nuovo professore si convince a poco a poco che il mistero di quel gesto si nasconde dietro lo strano comportamento della sua classe di quarta: un gruppo di studenti impenetrabili, silenziosi e disciplinati, ma carichi di un’ostilità diffusa, una sorda violenza che potrebbe esplodere da un momento all’altro.Che forse è già esplosa.
A Hoffman arrivano inquietanti segnali. Gli viene recapitato uno strano pelouche; trova una videocassetta dal contenuto enigmatico; un allievo che lo voleva mettere in guardia viene sfregiato…
All’inizio, consultati anche i colleghi, pensa che siano scherzi da ragazzi, ma poi lentamente comprende il sinistro potere di questi adolescenti, il loro destino autistico, la rinuncia al dialogo col mondo adulto. Fino ad assistere, impotente, allo sconvolgente colpo di scena finale.
Christophe Dufossé è un insegnante e in questo suo romanzo d’esordio descrive con precisione il mondo scolastico. Raccontando l’angoscia, professionale e umana, di una missione mancata. Forse, di una missione impossibile.

Altri libri diNarrativa francese