Giulio Einaudi editore

L’isola misteriosa

Copertina del libro L’isola misteriosa di Jules Verne
L’isola misteriosa
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1995
I millenni
pp. 498
€ 41,32
ISBN 9788806139261
Traduzione di
Illustrazioni di

Il libro

“L’isola misteriosa”, complemento della trilogia e al tempo stesso opera autonoma di gran fascino, fu ideata dapprima quale “L’Oncle Robinson”, storia di naufragio dello stile dello svizzero Wyss, ma fu bocciata senza appello dall’editore. La trama tuttavia continuò il suo percorso all’interno della fantasia del suo autore e, pur valendosi di alcuni spunti originali si staccò dal primo abbozzo evolvendosi come terza valva del trittico e discernendo uno dei romanzi più amati dal pubblico e analizzati dalla critica.Uscito a puntate su un periodico a partire dal 1 gennaio 1974, “L’isola misteriosa” venne distribuito in volume già a inizio autunno e fu accolto trionfalmente. Aperto sulla guerra civile americana, il romanzo si lascia subito dietro la storia per rifugiarsi nella geografia: medium del trapasso è l’aerostato con il quale Verne aveva iniziato nel ’63 la carriera di scrittore (“Cinque settimane in pallone”), mentre la falsariga degli eventi la offre il “Robinson” di Daniel Defoe. Un Robinson addottrinato, come esigono il positivistico Ottocento e la genialità precorritrice di Verne. Il gruppetto di naufraghi fa proprio l’imperativo di piegare la natura ai bisogni tramite la scienza, e quando i suoi sforzi riescono, per forza di cose, inadeguati, ecco entrare in scena – soccorrevole e invisibile – la figura mitica di Nemo, la cui finale apparizione va annoverata tra le pagine giustamente celebri della letteratura.

Altri libri diJules Verne
Altri libri diNarrativa francese