Giulio Einaudi editore

La ferita, quella vera

La ferita, quella vera
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La pelle, i corpi, le promesse. I tormenti infiniti di un'estate, e un adolescente in bilico sulla vertigine del desiderio.

***

Da questo romanzo, il nuovo film di Abdellatif Kechiche, il regista dello straordinario La vita di Adèle.

2018
eBook
pp. 256
€ 9,99
ISBN 9788858427927

Il libro

È il 1986 in un paesino della provincia francese: un posto dove tutti si conoscono da sempre e nel quale le vacanze, con l’arrivo dei villeggianti, sono l’unico, possibile momento di novità. François ha quindici anni e due pensieri che martellano ossessivi in testa. Il primo è il suo credo ferocemente comunista. Il secondo, l’assoluta urgenza di perdere la verginità. I giorni scivolano tra progetti ingegnosi, fantasie erotiche e approcci mal riusciti, fino all’incontro con Julie. L’incontro che forse potrebbe cambiare tutto. Ma ci sono cose che non cambiano mai, e molti anni dopo eccola lí, la ferita ancora aperta lasciata da quell’estate lontana.

«Le gioie fragili e febbrili dei ragazzi, la litania della loro insofferenza e dei loro desideri, raccontati in modo assolutamente perfetto».
Le Monde

«Ho sempre imbrogliato, ma oggi mi ritrovo stanco di eludere il discorso e con l’urgenza di ammettere che in effetti c’è qualcosa che è ora di raccontare. È arrivato il momento, per quanto mi costi, di risalire alla ferita. Di risalire all’86. All’estate dell’86».

Approfondimento

François Bégaudeau «La ferita, quella vera»

Da questo romanzo, il nuovo film di Abdellatif Kechiche, il regista dello straordinario La vita di Adèle - nelle sale italiane dal 24 maggio. La ferita,
leggi
Altri libri diFrançois Bégaudeau
Altri libri diNarrativa francese