Giulio Einaudi editore

Tra i pericoli di oscure trame integraliste e la speranza di un nuovo amore, un poeta giornalista cerca di condurre un'indagine nella Turchia profonda.

2014
Super ET
pp. 468
€ 14,00
ISBN 9788806222703

Il libro

Mandato a scrivere un reportage nella città di Kars, al confine tra Turchia, Armenia e Georgia, il poeta Ka deve fare i conti con la propria crisi esistenziale e spirituale, e con alcuni fatti inquietanti. Negli ultimi tempi, in città, sono avvenuti degli strani suicidi: ragazze obbligate a togliere il velo per entrare all’università hanno preferito farla finita. E poi terroristi islamici che minacciano attentati, e militari nazionalisti che preparano la repressione.
Ka cerca di non farsi coinvolgere dalla tragedia che sta per insanguinare il piccolo centro. Tutto ciò che vuole è convincere Ipek, la donna che ama, a fuggire con lui in Germania. Intanto la neve, indifferente ai complotti, agli omicidi, all’odio e alle altre passioni umane, continua a cadere¿

Altri libri diOrhan Pamuk
Altri libri diAltre narrative