Giulio Einaudi editore

Montale (libro e videocassetta)

Copertina del libro Montale (libro e videocassetta) di Enrico Testa
Montale (libro e videocassetta)
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La vita e le opere in un volume di Enrico Testa.

Le immagini e la voce del poeta in una videocassetta che presenta, in forma originale, i materiali delle Teche Rai.

2000
ET Saggi
pp. 125
€ 15,24
ISBN 9788806155995
A cura di

Il libro

Nel libro Il percorso biografico – letterario di Eugenio Montale scandito nelle tre principali tappe: il periodo genovese, quello fiorentino, quello milanese. Il senso della sua poesia attraverso l’analisi critica di tutte le sue raccolte. La proposta di una bibliografia ragionata che permette un approfondimento mirato e non dispersivo.

Nella videocassetta Montale racconta se stesso e legge alcune sue poesie. Una vera e propria autobiografia costruita con preziosi materiali d’archivio, anche inediti, da Gianni Barcelloni e Gabriella Sica.

Le poesie di Montale sono state qualcosa che ha accompagnato i giovani degli anni Trenta e Quaranta come un talismano, il segno di appartenenza a una sensibilità nuova. E questo non era dovuto solo alle innovazioni di lingua e di stile per cui gli Ossi di seppia e Le occasioni si caratterizzavano. La novità era il modo radicale con cui, attraverso la poesia di Montale, ci si interrogava sulle questioni capitali della condizione umana: la vita come problema, il rapporto con la realtà che ci circonda, la dimensione dello spazio e del tempo. Quelli che sono dunque stati libri generazionali sono poi diventati, anche con l’opera successiva di Montale, uno dei punti di riferimento piú importanti per tutta la poesia del secolo da poco concluso. Il libro di Enrico Testa, ripercorrendo la biografia e i testi di Montale, vuole soprattutto restituire in modo sintetico e accessibile il senso di questa esperienza letteraria e umana. Il senso che ha avuto per chi di Montale è stato coetaneo, il senso che ha per tutti coloro che ancora oggi leggono i versi del grande poeta traendone emozioni e indicazioni di vita.

Poeti e scrittori italiani del Novecento.

Nelle Teche Rai sono archiviati numerosi documenti, preziosi e unici, sui maggiori poeti e scrittori italiani del Novecento: interviste, testimonianze e letture di testi. Questo materiale – in origine soltanto un insieme di «frammenti» di discorso culturale – è stato ricomposto, ristrutturato e montato nella cornice dell’opera multimediale Poeti e scrittori italiani del Novecento. E nata cosí una serie di documenti audiovisivi, della durata di trenta minuti ciascuno, in cui poeti e scrittori sono insieme protagonisti e narratori. Scartata l’ipotesi dell’impianto documentaristico tradizionale – con voce fuori campo che illustra i frammenti di repertorio -, in questa serie lo scrittore è presentato par lui-même, attraverso le sue parole, la sua mimica facciale e i suoi gesti, la lettura che egli stesso offre dei suoi testi e attraverso il racconto autobiograflco.

Altri libri diEnrico Testa