Giulio Einaudi editore

Storia di Tönle. L’anno della vittoria

Storia di Tönle. L’anno della vittoria
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Tönle Bintarn, contadino, pastore, contrabbandiere costretto all'esilio, mi ha conquistato».

Eraldo Affinati

2014
ET Scrittori
pp. 278
€ 12,50
ISBN 9788806222567

Il libro

La storia di Tönle Bintarn, contadino veneto, pastore, contrabbandiere ed eterno fuggiasco è l’odissea di un uomo che tra la fine dell’Ottocento e la Grande Guerra rimane coinvolto per caso nei grandi eventi della Storia e combatte una battaglia solitaria per la sopravvivenza sua e della civiltà cui sente di appartenere. L’anno della vittoria, continuazione ideale della Storia di Tönle, è quello che va dal novembre 1918 all’inverno successivo e racconta la storia di una famiglia e di un paese che devono risollevarsi dall’immane naufragio della guerra. Il lento ritorno alla vita, la fatica di riannodare i fili degli affetti e dei sentimenti, la riscoperta di luoghi e ritmi di vita perduti: Rigoni Stern dà voce alle cose, alle persone, alla natura nei loro aspetti piú autentici, testimonianze di un’umanità di confine che vince nonostante la Storia.