Giulio Einaudi editore

appuntamenti

Storia di Quirina, di una talpa e di un orto di montagna

Storia di Quirina, di una talpa e di un orto di montagna
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Chi è il nemico invisibile che vive in un mondo speculare al nostro e devasta l'orto di Quirina? Un'anziana signora, chiamata a combattere una guerra fatta di spicchi d'aglio, trappole ingegnose e gatti nevrotici, scopre qualcosa cui non aveva mai pensato. Un apologo sorridente che intreccia con una leggiadria speciale le parole di Ernesto Ferrero e le illustrazioni di Paola Mastrocola.

2014
L'Arcipelago Einaudi
pp. 96
€ 10,00
ISBN 9788806220563
Illustrazioni di

Il libro

Quirina è un’anziana signora che vive in orgogliosa solitudine in un piccolo paese delle Alpi, dove accudisce un orto-giardino che è tutta la sua gioia, uno spazio armonioso che vuole opporsi all’insensato disordine del mondo. Finché una mattina di maggio fa una scoperta che la sconvolge: il prato è sconciato da serie di monticelli di terra che rivelano la presenza di una talpa. Comincia una guerra senza quartiere, in cui vecchi rimedi e credenze popolari si alternano con le nuove tecnologie, in un crescendo che troverà una conclusione inaspettata. L’intrusa scatena interrogativi e inquietudini, evoca memorie che sembravano perdute. Quirina arriva a scoprire con sorpresa che del «bravo minatore» hanno parlato in toni ammirati anche Shakespeare e Primo Levi… Abbandonando i territori prediletti del romanzo storico, Ernesto Ferrero ha scritto una favola lieve e profonda. La accompagnano i poetici disegni di un’inedita Paola Mastrocola, che agli animali ha dedicato tante indimenticabili storie.

***

«Questo doveva fare: ripercorrere le sue gallerie sotterranee, prefigurare le sue mete, addirittura il punto in cui si sarebbe decisa ad emergere in superficie, come un sottomarino in debito d’ossigeno».

Altri libri diErnesto Ferrero