Giulio Einaudi editore

appuntamenti

  • 26 agosto 2019

    MAURIZIO DE GIOVANNI

    Senigallia (AN) - "Napoli in Noir" incontro con l'autore, presso Teatro La Fenice (Via Cesare Battisti, 30) alle ore 21.30, nell'ambito della Rassegna "Ventimilarighe sotto i mari in Giallo". Interviene Paolo Mirti.

Serenata senza nome

Notturno per il commissario Ricciardi
Serenata senza nome
Notturno per il commissario Ricciardi
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Mentre la città è percossa da una pioggia autunnale che sembra non voler cessare, il commissario Ricciardi si trova faccia a faccia con la forza dei sentimenti. Sentimenti resistenti come scogli nel mare. Sentimenti che si agitano anche dentro di lui. Sentimenti che salvano, e che uccidono.

2016
Stile Libero Big
pp. 384
€ 19,00
ISBN 9788806225537

Il libro

Sono passati piú di quindici anni da quando Vinnie Sannino è emigrato in America, imbarcandosi di nascosto su una nave. Là ha avuto successo, è diventato campione mondiale di pugilato nella categoria dei mediomassimi. Ma il suo ultimo avversario, un pugile di colore, è morto, e lui non se l’è piú sentita di continuare. Adesso è tornato per inseguire l’amore mai dimenticato, Cettina, la ragazza che alla sua partenza aveva pianto disperata. La vita, però, è andata avanti anche per lei, che ora è donna e moglie. Vedova, anzi: perché il marito, un ricco commerciante, viene trovato morto. Qualcuno lo ha assassinato finendolo con un pugno alla tempia, simile a quello che, in una sera maledetta, Vinnie ha vibrato sul ring dall’altra parte del mondo. Per Ricciardi e Maione, e per i loro cuori, sarà davvero una brutta settimana di pioggia.

«Il cadavere era di un uomo grande e grosso, riverso di lato, le braccia strette al petto e le ginocchia contro il ventre. Il vestito che indossava era di buona fattura, e il soprabito, aperto, pareva nuovo e costoso, anche se sporco di fango. Poteva avere una cinquantina d’anni, forse meno. Il volto era tumefatto e la tempia sinistra recava una strana depressione».