Giulio Einaudi editore

appuntamenti

Qualcosa c’inventeremo

Qualcosa c’inventeremo
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli Librerie.Coop

Cosa fanno due ragazzini da soli in casa, senza adulti tra i piedi - e non per un pomeriggio ma per giorni, settimane? È il desiderio piú segreto di ogni adolescente e insieme l'incubo peggiore, ma per Mirko e Tommaso è semplicemente la realtà: sono rimasti soli.

2024
Super ET
pp. 224
€ 12,50
ISBN 9788806262358

Il libro

Gli adulti la chiamano «la situazione»: la professoressa Mavaldi, zio Eugenio e zia Marge, persino quello spostato dello zio Gil. La situazione è che Mirko e Tommaso Turriani, orfani da pochi mesi, affidati dal tribunale allo zio che abita a Pavia, non hanno nessuna intenzione di lasciare la loro casa di Milano. Il prezzo piú alto per restare da soli sono certi di averlo già pagato, e adesso sanno che rigare dritto è l’unico modo per andare avanti. Dunque prendono ottimi voti, mangiano le verdure, conservano tutti gli scontrini e vanno a letto presto. Solo che la vita – loro lo sanno bene – non sempre è d’accordo con noi su quello che ci spetta. E quando Mirko decide di mentire per andare a Madrid a vedere la finale di Champions – per andarci con Greta, per passare una notte con lei – non può immaginare di aver dato il via a un conto alla rovescia, una valanga a orologeria che rischierà di travolgere tutti.

«Un romanzo adolescenziale con una cattivissima vena che scorre sottile sottotraccia. Giorgio Scianna conferma talento e occhio sensibile per il difficile mondo dell’adolescenza».
Francesca Frediani, «la Repubblica»

Altri libri diGiorgio Scianna