Giulio Einaudi editore

Anime di vetro

Falene per il commissario Ricciardi
Anime di vetro
Falene per il commissario Ricciardi
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Bianca Borgati dei marchesi di Zisa, contessa Palmieri di Roccaspina, aveva nel borsellino tre lire e settantacinque centesimi. Il che voleva dire che poteva permettersi di prendere il tram per Poggioreale, sia all'andata che al ritorno».

2017
Stile Libero Big
pp. 448
€ 14,50
ISBN 9788806233402

Il libro

Ricciardi sta vivendo una profonda crisi personale, e per di piú non ha per le mani casi interessanti. Cosí, quando la bellissima, altera Bianca di Roccaspina gli chiede di indagare su un omicidio già ufficialmente risolto da mesi, accetta di condurre, per la prima volta, un’indagine non autorizzata. Il commissario viene coinvolto dalla vicenda come mai avrebbe creduto, finendo con il sottovalutare i pericoli che lo circondano: qualcuno lo ha messo nel mirino e aspetta solo che faccia un passo falso.