Giulio Einaudi editore

Mohsin Hamid

Mohsin Hamid

Mohsin Hamid, nato in Pakistan, è vissuto a lungo tra Inghilterra e Stati Uniti prima di fare ritorno a Lahore. Autore di numerosi saggi e articoli comparsi su «Time», «The New York Times» e «The Guardian» e parzialmente raccolti in Le civiltà del disagio (Einaudi 2016), è stato due volte finalista al Booker Prize con Il fondamentalista riluttante (Einaudi 2007) e Exit West (Einaudi 2017). Il suo primo romanzo, ripubblicato da Einaudi nel 2018 con il titolo Il fumo della falena, gli è valso il Betty Trask Award, mentre Come diventare ricchi sfondati nell'Asia emergente (Einaudi 2013) è stato insignito del Premio Terzani. Sempre per Einaudi, nel 2023, ha pubblicato L'ultimo uomo bianco. Da Il fondamentalista riluttante, bestseller internazionale tradotto in piú di venticinque lingue, è stato tratto un film per la regia di Mira Nair.

appuntamenti

Titoli in listino