Copertina

Susan Sontag


Sulla fotografia

Realtà e immagine nella nostra società


2004
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. 180
€ 18,00
ISBN 9788806169060

Indice
Chiudi

Indice
Nella grotta di Platone. - L'America vista nello specchio scuro della fotografia. - Oggetti melanconici. - L'eroismo della visione. - Vangeli fotografici. - Il mondo dell'immagine. - Breve antologia di citazioni.



Traduzione di Ettore Capriolo

«La fotografia è diventata uno dei principali meccanismi per provare qualcosa, per dare una sembianza di partecipazione».

Il libro

Di fronte al moltiplicarsi, allo straripare ormai della fotografia, all'onnipresenza dell'immagine e all'incalzare dei messaggi - stimolo, persuasione, talvolta persino prevaricazione - fenomeni che reclamano tutti con massima urgenza la nostra attenzione, non manca chi si è posto a riflettere sui problemi che tutto ciò solleva, sugli schock e le abitudini che derivano da queste frequentazioni. E lo si è fatto muniti delle chiavi piú diverse, tecniche e sociologiche, estetiche e anche morali.
I saggi che a questo tema ha dedicato la Sontag occupano un posto particolare, perché tutti i motivi, le suggestioni, i problemi e le relazioni, vengono non solo ripensati e riproposti con uno sguardo molto attento e perspicace, ma anche verificati allargando di continuo, e in modo felicemente spregiudicato, il discorso all'intera situazione culturale e politica, individuando una rete di significati nell'evoluzione della fotografia che gettano luce nuova e diversa sul fenomeno e consentono una ricapitolazione stimolante ed esaustiva.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento

Altri libri di Arti figurative


Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG