Giulio Einaudi editore

Il mondo senza di noi

Copertina del libro Il mondo senza di noi di Alan Weisman
Il mondo senza di noi
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Che cosa succederebbe sul nostro pianeta
dopo 48 ore
dopo 5 giorni
dopo 100 anni
dopo 500 milioni di anni
dalla scomparsa dell'uomo?

2008
Stile Libero Extra
pp. 376
€ 14,50
ISBN 9788806191375
Traduzione di

Il libro

Guardatevi intorno, nel mondo d’oggi. La vostra casa, la vostra città. Il terreno circostante, con il manto stradale, e il suolo nascosto al disotto. Lasciate tutto com’è, ma togliete gli esseri umani. Cancellateci, e osservate ciò che rimane. Come reagirebbe il resto della natura se all’improvviso si trovasse sollevata dall’incessante pressione che esercitiamo su di essa e sugli altri organismi? Quanto ci metterebbe la natura a recuperare il terreno perduto? A disfare le nostre monumentali città, i composti plastici, i rifiuti tossici? Riuscirebbe a cancellare le nostre tracce? E noi, con la nostra arte e le nostre creazioni, lasceremmo una traccia di qualche tipo, nel mondo senza di noi?

«Il miglior libro di saggistica uscito nel 2007»

Time

Viaggiando attraverso le parti del mondo già «de-umanizzate», e avvalendosi della consulenza di esperti e di una scrittura sobria e coinvolgente, Weisman disegna il pianeta come sarebbe, se un’epidemia o una catastrofe eliminassero per sempre gli esseri umani. E scrive un saggio che indaga il nostro impatto sulla Terra come non era mai stato fatto prima. Un libro che ci tiene incollati a ogni pagina, che i lettori e i critici hanno da subito avvertito come un punto di svolta, rimasto per mesi in testa alle classifiche di vendita americane.

Altri libri diAlan Weisman