Giulio Einaudi editore

Storie greche

La formazione della moderna storiografia sui Greci
Copertina del libro Storie greche di Carmine Ampolo
Storie greche
La formazione della moderna storiografia sui Greci
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Ampolo passa in rassegna i diversi modi con cui, nel tempo, si è pensata e si è scritta la storia della Grecia classica. È solo con l'Ottocento che la storiografia greca conosce la sua grande fioritura e definitiva consacrazione come disciplina scientifica, dando inizio alla tradizione che continua ininterrotta sino ai giorni nostri.

1997
Biblioteca Einaudi
pp. XIV - 162
€ 14,46
ISBN 9788806144036

Il libro

La genesi e lo sviluppo della storiografia sul mondo greco – nella originale ricostruzione di Carmine Ampolo – rivelano una galleria di personaggi e una trama di motivi storico-culturali per molti versi inattese. Eruditi, letterati, archeologi, linguisti, ma anche avventurieri, alternano le loro competenze e le loro iniziative di ricerca in una sequenza che segna continuità e rotture con la storiografia antica; di volta in volta, scontando l’influenza delle realtà contemporanee – dalla rivoluzione francese al fascismo -, sempre condizionando una diversa e nuova storiografia sui Greci, ora orientata a scopi puramente eruditi, ora incline a rilevare aspetti letterari, o ancora, alla ricerca di modelli «scientifici». Prima subordinato alla retorica o all’eloquenza, l’insegnamento della storia acquista col tempo autonomia e stabilità, cioè la dignità di disciplina accademica. Ampolo ne segue le varie forme dal secolo XVIII fino alle tesi recenti di Bernal.