Giulio Einaudi editore

L’esile filo della memoria

Ravensbrück, 1945: un drammatico ritorno alla libertà
Copertina del libro L’esile filo della memoria di Lidia Beccaria Rolfi
L’esile filo della memoria
Ravensbrück, 1945: un drammatico ritorno alla libertà
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1996
Gli struzzi
pp. 187
€ 11,36
ISBN 9788806139575

Il libro

Un romanzo. Una testimonianza. Una storia privata. Un momento cruciale del destino e della memoria collettiva di una generazione.Una voce da salvare: la guerra e la pace raccontate da una donna.Ravensbruck, 1945: Lidia Beccaria Rolfi, deportata politica, liberata dagli Alleati, inizia la lunga marcia verso l’Italia. Russi, americani, donne e bambini, prigionieri nazisti, malati e moribondi: tutti insieme incontro a una pace ancora da inventare.I primi anni di libertà. L’Italia fascista del postfascismo: anni di speranza e delusione, ingiustizie e discriminazioni, persino tra i familiari, gli amici, gli ex compagni. Il Lager è una colpa che non si può cancellare.

Altri libri diLidia Beccaria Rolfi
Altri libri diStoria contemporanea