Giulio Einaudi editore

Controllare e distruggere

Fascismo, nazismo e regimi autoritari in Europa (1918-1945)
Controllare e distruggere
Fascismo, nazismo e regimi autoritari in Europa (1918-1945)
estratto
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un saggio di esemplare chiarezza che ricostruisce in modo sempre preciso ed equilibrato il periodo piú tragico dell'età contemporanea.

2015
Piccola Biblioteca Einaudi. Mappe
pp. XII - 244
€ 22,00
ISBN 9788806224301
Traduzione di

Il libro

Qual è la differenza tra un regime autoritario e uno totalitario? Come spiegare la progressiva crisi della democrazia liberale nell’Europa occidentale e il processo di brutalizzazione della politica conseguente alla fine della prima guerra mondiale? Quali strategie consentirono a Hitler, Mussolini, Franco e Salazar di sedurre le popolazioni suscitando la loro adesione? In questo libro, che rifiuta ogni scorciatoia deterministica – per cui ogni dittatura sarebbe da considerarsi un arcaismo, una tragica e mostruosa parentesi, superata da un ineluttabile processo di civilizzazione che sfocerebbe nella democrazia – Johann Chapoutot, basandosi sulle piú recenti acquisizioni della storiografia, rintraccia le principali ragioni sociali, economiche e culturali che hanno consentito ai diversi regimi totalitari l’occupazione dello spazio politico europeo, in Germania, Italia, Francia, Spagna e Portogallo, tra il 1919 e il 1945 e oltre.

Altri libri diJohann Chapoutot
Altri libri diStoria contemporanea