Giulio Einaudi editore

Toby

Memorie di un maialino sapiente
Toby
Memorie di un maialino sapiente
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Si narrano qui le straordinarie avventure del piú intelligente, distinto (nonché fortunato) maialino della storia. Avventure da togliere il fiato, poiché non sono pochi i rischi che si corrono quando si nasce forniti di grugno, quattro zoccoli e coda a ricciolo.

2013
Stile Libero Big
pp. 208
€ 17,00
ISBN 9788806211585
Traduzione di

Il libro

«Per motivi che non so spiegare, Sam mi prese a benvolere e io contraccambiai; ben presto imparò a riconoscermi e, quando veniva a portarci il pastone, era solito offrirmi le migliori squisitezze – foglie di cavolo, avanzi di ortaggi, talvolta perfino una fetta di rapa – prima di gettare il resto ai miei compagni. Ed è solamente grazie alla passione infantile di Sam che voi, o lettori, avete sulla tavola codesto mio libro invece della fetta di lardo o della costoletta che, in caso contrario, sarebbero stati i miei soli resti mortali…»
Cominciano cosí le memorie di Toby. Dalla nascita nel 1781, o giú di lí, in un podere presso Salford, alla carriera nel mondo dello spettacolo, ai viaggi, ai prodigi, agli incontri con le grandi personalità inglesi dell’Illuminismo.

***

«Il protagonista e narratore di questo libro stravagante è un maialino di nome Toby. Un tipo lungimirante, riflessivo e capace di gettare uno sguardo sull’umanità degno dell’autore de I viaggi di Gulliver».

«The Washington Post»