Giulio Einaudi editore

Il signor Cevdet e i suoi figli

Il signor Cevdet e i suoi figli
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Nei commercianti che lo incrociavano scorgeva sempre uno strano sorriso, un misto di curiosità e stupore: un musulmano nel loro ambiente era una vera rarità. Erano occhiate piuttosto eloquenti: "Vediamo se questo commerciante con il fez riuscirà a diventare uno di noi! Ci piacciono il tuo coraggio e la tua determinazione!" Cevdet li ricambiava con uno sguardo che voleva dire: "Lo so cosa pensate di me, ma non mi interessa: io so di che pasta sono fatto!"»

Orhan Pamuk, Il signor Cevdet e i suoi figli

2012
eBook
pp. - 704
€ 7,99
ISBN 9788858406823
Traduzione di

Il libro

La storia intima di una famiglia in una narrazione avvolgente che sembra ricreare il tempo della vita, con il suo mutevole svolgersi.

Cevdet è un bottegaio di Istanbul in un’epoca in cui essere musulmano e commerciante è considerato disonorevole. Ma a Cevdet non importa essere trattato con sufficienza e malcelato disprezzo da tutti: è un lavoratore instancabile e gli affari vanno a gonfie vele, tanto che decide di comprare una villa per la famiglia nel quartiere di Nisantasi.
È l’inizio di una saga familiare che abbraccia quasi un secolo di storia e tre generazioni. Ma è anche l’inizio della carriera di uno scrittore, l’esordio, per la prima volta tradotto in italiano, del futuro Premio Nobel per la letteratura.

Altri libri diOrhan Pamuk