Giulio Einaudi editore

Viaggio di un naturalista intorno al mondo

Copertina del libro Viaggio di un naturalista intorno al mondo di Charles Darwin
Viaggio di un naturalista intorno al mondo
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Il viaggio sulla Beagle è stato di gran lunga l'avvenimento piú importante della mia vita e quello che ha determinato tutta la mia carriera».

2017
ET Saggi
pp. XXVIII - 520
€ 14,50
ISBN 9788806234867
A cura di
Traduzione di
Introduzione a cura di

Il libro

Il 27 dicembre 1831 un brigantino inglese, la Beagle, salpa da Devonport, al comando del capitano Fitz Roy, con a bordo Charles Darwin, a quell’epoca ventiduenne. Scopo della spedizione era completare il rilevamento della Patagonia e della Terra del Fuoco, ispezionare le coste del Cile, del Perú e di alcune isole del Pacifico ed eseguire una serie di misure di longitudine attorno al mondo. I cinque anni sulla Beagle permettono a Darwin di accumulare un’enorme quantità di materiale, di riflessioni e di dati – sulla fauna, sulla flora, le formazioni geologiche e cosí via – che saranno alla base di una delle tappe fondamentali del pensiero umano e di uno dei piú importanti contributi scientifici di tutti i tempi. Un viaggio affascinante che offre al lettore non soltanto lo sguardo acuto di uno scienziato di genio, ma anche il senso di meraviglia del viaggiatore di fronte a mondi diversi, l’entusiasmo che accompagna la sua scoperta di realtà insospettate.

Altri libri diCharles Darwin
Altri libri diScienze biologiche