Giulio Einaudi editore

Sociologia del diritto

Origini, ricerche, problemi
Copertina del libro Sociologia del diritto di Renato Treves
Sociologia del diritto
Origini, ricerche, problemi
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La riedizione di un libro che riassume un itinerario di pensiero tanto raro quanto difficile: alla ricerca di una sociologia «critica» del diritto, che appunto in quanto critica nel senso illuministico del termine, esclude il richiamo a visioni totalizzanti, a sistemi dimostrati che si intendano come gli unici veri.

2002
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. 164
€ 24,00
ISBN 9788806164423

Il libro

Per Renato Treves due erano i problemi – diversi e complementari – che la sociologia del diritto doveva affrontare: da un lato la posizione, la funzione e il fine del diritto nella società vista nel suo insieme; dall’altro la società nel diritto, cioè quei comportamenti effettivi che possono essere conformi o difformi rispetto alle norme, ma comunque forniscono preziose informazioni su come una società vive le regole che si è data.
Del primo problema si sono occupate soprattutto le dottrine sociologiche e politologiche, mentre sul secondo si sono soffermate le dottrine giuridiche e antiformalistiche. Weber, Gurvitch e Geiger hanno approfondito congiuntamente entrambi i problemi, e possono dunque essere considerati come i fondatori della disciplina.
Nella seconda parte del volume Treves rileva come le ricerche empiriche che si sono sviluppate nel dopoguerra costituiscono oggi la parte principale e qualificante della disciplina, poiché offrono una risposta alle domande dei giuristi antiformalisti. Sono ricerche che debbono essere integrate da indagini teoriche sulla funzione e sul fine del diritto, nel quadro di una concezione relativistica e prospettivistica.

Altri libri diDiritto