Giulio Einaudi editore

Poesie d’amore, di silenzio, di guerra

Copertina del libro Poesie d’amore, di silenzio, di guerra di Harold Pinter
Poesie d’amore, di silenzio, di guerra
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La poesia è stata «il primo amore» di Pinter, all'inizio degli anni Cinquanta, e la più continua attività letteraria degli ultimi anni.

2006
Collezione di poesia
pp. 108
€ 12,00
ISBN 9788806184797
A cura di
Traduzione di

Il libro

Ma, fra questi estremi cronologici, le poesie sono una costante collaterale all’attività teatrale: una sorta di rinforzo espressivo sui temi che Pinter non sentiva completamente risolti in una pièce. Comune in questo al linguaggio teatrale, la poesia di Pinter ha una forte componente orale: va pronunciata, sussurrata in alcuni casi, proclamata ad alta voce in altri, come nelle bellissime e violente poesie politiche degli anni più recenti, che rendono in pieno la figura di Pinter come uno degli ultimi grandi poeti civili di un mondo occidentale generalmente sempre più intimista.

Altri libri diHarold Pinter
Altri libri diPoesia