Giulio Einaudi editore

Mentre le donne dormono

Mentre le donne dormono
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Figure evanescenti, ambigue - fantasmi, spie, guardie del corpo, sosia, criminali - infestano i racconti di Javier Marías, ognuno con il suo segreto, ognuno con la sua ossessione o maledizione (ammesso che, nella vita come nel suo proseguimento spettrale, sia possibile distinguere le due categorie). Ma alla fine il posto da cui tutti loro rifiutano di andare via, impossibili da cancellare, è la nostra memoria di lettori.

2014
L'Arcipelago Einaudi
pp. 200
€ 14,50
ISBN 9788806200824
Traduzione di

Il libro

Un fantasma degli anni Trenta piú spaventato
dei malcapitati a cui compare, un capitano
dell’esercito di Napoleone durante la campagna
di Russia, il protagonista de L’uomo sentimentale
ritratto quando era ancora bambino,
un maggiordomo bloccato in un ascensore, un
caso di «doppio» a Barcellona che porterà alla
rovina, un caso di «doppio» in Inghilterra
che porterà all’orrore, un «ciccione schifoso»
in adorante contemplazione di una donna dalla
bellezza tanto ideale da apparire irreale… Sono
solo alcuni dei personaggi di questi racconti
scritti nell’arco di trent’anni che testimoniano
un percorso narrativo in costante ascesa: superbo
tessitore di romanzi, anche monumentali,
Javier Marías dimostra di saper raggiungere,
nello spazio di poche pagine, un grado
di tensione e profondità degno dei grandi maestri
della forma breve, senza rinunciare alla
scrittura sensuale e meditativa che ne ha fatto
uno degli scrittori contemporanei piú amati
nel mondo.

***

«Nello spazio di dieci o venti pagine, Marías riesce a scrivere un
romanzo».


«Nouvel Observateur»

Altri libri diJavier Marías