Giulio Einaudi editore

La casa con il mezzanino. La signora con il cagnolino

Copertina del libro La casa con il mezzanino. La signora con il cagnolino di Anton P. Cechov
La casa con il mezzanino. La signora con il cagnolino
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Gurov camminava a lungo per la stanza, immerso nei ricordi, sorridendo. Poi i ricordi si trasformarono in fantasticherie e nella sua immaginazione il passato si confondeva con il futuro. Anna Sergeevna non gli appariva in sogno, ma lo seguiva dappertutto, come un'ombra».

2001
ET Classici
pp. XXX - 126
€ 9,30
ISBN 9788806157067
A cura di
Traduzione di

Il libro

Se, come ha scritto Vladimir Nabokov, i racconti di Cechov sono «una colossale e dettagliata enciclopedia del mondo russo degli anni Ottanta e Novanta dell’Ottocento», La casa con il mezzanino e La signora con il cagnolino sono anche, e soprattutto, un minuzioso atlante degli enigmi e delle contraddizioni dell’animo umano. La delicata e sospesa «non storia» d’amore tra un artista e una ragazza con il terrore delle stelle cadenti, e la passione consumata, ma senza vie d’uscita, tra il cinico Gurov e l’idealista Anna Sergeevna, sono infatti due piccoli capolavori di indagine psicologica: «Ciascuno, – scrive Cechov, – nasconde sotto il velo del mistero, come sotto il velo della notte, la propria vita autentica». Edizione con testo a fronte.

Altri libri diAnton P. Cechov