Giulio Einaudi editore

Walden

ovvero Vita nei boschi
Walden
ovvero Vita nei boschi
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Questo libro vecchio ormai come un albero secolare, nato nell'età dell'innocenza americana, e diventato alto, robusto e frondoso sotto le tempeste del Novecento, rifugio di tanti e tanti ragazzi scappati di casa, racconta in fondo la storia di uno di loro».

Paolo Cognetti

2015
ET Classici
pp. XII - 320
€ 12,00
ISBN 9788806225476
Traduzione di

Il libro

Come può un libro all’apparenza cosí remoto nel tempo e nello sguardo sul mondo parlare come pochi altri al nostro presente? Walden è il diario di due anni, due mesi e due giorni di vita solitaria trascorsi da Thoreau nella campagna del Massachusetts, in un capanno sulle rive del lago Walden. A queste pagine militanti e risolute, oltre un secolo dopo, si ispireranno i movimenti ecologisti e ambientalisti di mezzo mondo. Ma Walden è, soprattutto, un inno all’isolamento, il resoconto di un ritorno alla natura, per arrivare dritti al cuore smarrito delle cose.

«Andai nei boschi perché desideravo vivere in modo autentico, per affrontare soltanto i problemi essenziali della vita, per vedere se avrei imparato quanto essa aveva da insegnare, e per non scoprire, in punto di morte, di non aver vissuto».

Altri libri diHenry David Thoreau