Giulio Einaudi editore

Quello che ho amato

Quello che ho amato
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un intenso romanzo famigliare e un inquietante thriller psicologico che esplora i sentimenti dell'amore, della perdita, del dolore.

2015
ET Scrittori
pp. 376
€ 13,00
ISBN 9788806227203
Traduzione di

Il libro

Affascinato da un ambiguo Autoritratto, lo storico dell’arte Leo Hertzberg lo acquista e ne rintraccia l’autore, William Wechsler, un artista con «la pelle molto scura per essere un bianco, gli occhi verdi dal taglio asiatico». È l’inizio di un’indissolubile amicizia. Sullo sfondo di una New York ricca e colta, le esistenze dei due uomini si intrecciano inestricabilmente in un sodalizio che legherà le loro mogli, amanti e figli per oltre vent’anni. Anni in cui ci si sposa, ci si tradisce, ci si lascia, ci si risposa, si fanno bambini. Tutto sembra perfetto. Poi… Una lacerante tragedia e un subdolo enigma colpiscono le loro vite e il destino di ognuno viene mutato per sempre.

***

«Un libro che ipnotizza, stimola, inquieta».
Salman Rushdie

Altri libri diSiri Hustvedt