Giulio Einaudi editore

Maximum City

Bombay città degli eccessi
Copertina del libro Maximum City di Suketu Mehta
Maximum City
Bombay città degli eccessi
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un libro vasto e labirintico come la metropoli che racconta, ricco di vita, storie, emozioni e ricordi personali.

2010
eBook
pp. 552
€ 7,99
ISBN 9788858401255

Il libro

Il ritratto di una città, una delle piú grandi del mondo, attraverso le voci dei suoi abitanti. Mehta sceglie il modo piú affascinante ed efficace per raccontare la città: ricostruire con il talento del grande narratore i mille romanzi che s’intrecciano nelle strade della metropoli, giorno per giorno. Cosí entrano in scena Sunil, il teppista indú che un giorno dà fuoco a un musulmano e ottiene gloria e fortuna; Ajay Lal, il poliziotto onesto in un mondo di corrotti: Monalisa, la ballerina del beer bar che sa come condurre il gioco della seduzione; Mohsin, il killer della malavita che vorrebbe un giorno sposarsi per amore. E naturalmente gli attori della piú grande industria cinematografica del mondo, quella di Bollywood, dove la vita della città viene rimasticata e digerita per diventare leggenda.
Un libro vasto e labirintico come la metropoli che racconta, ricco di vita, storie, emozioni e ricordi personali.

«Straordinario… La qualità investigativa del reportage di Mehta, l’abilità con cui persuade gangster e assassini a raccontare le loro storie, sono sorprendenti. È il miglior libro scritto finora su questa grande metropoli in rovina, e merita assolutamente di essere letto».

Salman Rushdie

Altri libri diSuketu Mehta