Giulio Einaudi editore

London Fields

Copertina del libro London Fields di Martin Amis
London Fields
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un mistery, il romanzo di un delitto ricco di comicità, una satira apocalittica, una meditazione su amore e morte, e sull'inverno nucleare.

2009
ET Scrittori
pp. 630
€ 16,50
ISBN 9788806192020
Traduzione di

Il libro

1999: in una Londra post-thatcheriana, dura, violenta, ferita, tra Dickens e Blade Runner. Qui sbarca lo scrittore americano Samson Young in cerca d’ispirazione; e qui si trova di fronte, reale e in svolgimento, la storia del suo romanzo, che dunque trascrive «in presa diretta» sulle orme di un inquietante trio: Nicola Six, disperata femme fatale e per sua stessa ammissione, «figura della fantasia maschile», che si fa complice del suo omicidio; Keith Talent, truffatore e mediocre criminale con la passione del gioco delle freccette, assassino designato; Guy Clinch, «l’antagonista», liquida figura dell’alta borghesia, ricco, inibito e innamorato di Nicola. Intorno a loro la Crisi segna la fine del millennio: i missili nucleari pronti per il lancio, la terra apparentemente rovesciata sul suo asse, il sole, sempre bassissimo all’orizzonte, in un clima, anche meteorologico, che profuma di estinzione.

Altri libri diMartin Amis