Giulio Einaudi editore

Lamento di Portnoy

Lamento di Portnoy
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Pagine intense e incisive, scene comiche e satiriche, linguaggio e immagini incredibilmente audaci...Una fetta indimenticabile di vita americana contemporanea».
Fernanda Pivano

2014
Super ET
pp. 232
€ 12,00
ISBN 9788806220037
Traduzione di

Il libro

Travolto da desideri che ripugnano alla coscienza e da una coscienza che ripugna ai desideri, Alex Portnoy ripercorre con l’analista la propria esistenza, a partire dalla famiglia ebraica. Quel che gli interessa piú di tutto, però, è il sesso: dopo un’adolescenza trascorsa chiuso in bagno, Alex si butta in una storia dietro l’altra, sempre con ragazze non ebree, quasi che penetrandole potesse penetrarne anche l’ambiente sociale. «Questa è la mia vita, la mia unica vita, e la sto vivendo da protagonista di una barzelletta ebraica».