Giulio Einaudi editore

La scopa del sistema

La scopa del sistema
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un romanzo fluviale, comico e insieme profondo: un atto di fede nella forza delle storie, e nella loro capacità di prendere per il collo e raccontare il mondo.

2014
Super ET
pp. 576
€ 15,00
ISBN 9788806220945
Traduzione di
Prefazione a cura di

Il libro

Le avventure di Lenore, che si mette alla ricerca della bisnonna, antica studiosa di Wittgenstein, fuggita dalla sua casa di riposo insieme a venticinque tra coetanei e infermieri; del fratello LaVache, piccolo genio con una passione smodata per la marijuana; del pappagallo di famiglia, Vlad l’Impalatore, che recita sermoni cristiani su una Tv via cavo; di Norman Bombardini, re dell’ingegneria genetica, che si ingozza di cibo e sogna di ingurgitare il mondo intero; di Rick Vigorous, il capo e l’amante di Lenore, negazione vivente del suo stesso cognome. Una galleria di personaggi uno piú esilarante e paradossale dell’altro, sullo sfondo di un’America impazzita, grottesca, piú vera del vero. Scritto a ventiquattro anni, nel 1987, La scopa del sistema ha rivelato la nascita di un talento straordinario e di una figura di culto. Morto suicida nel 2008, Wallace resta tra gli scrittori piú originali, coraggiosi e innovativi della sua generazione.

***

«Una via di fuga dalla solitudine».

Jonathan Franzen

Altri libri diDavid Foster Wallace