Giulio Einaudi editore

La linea d’ombra

Una confessione
La linea d’ombra
Una confessione
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Si procede finché si scorge di fronte a sé una linea d'ombra, che ci avverte che bisogna lasciare alle spalle anche la regione della prima gioventú».

2015
ET Classici
pp. XII - 142
€ 9,00
ISBN 9788806226992
Traduzione di
Introduzione a cura di
Prefazione a cura di

Il libro

Alle prime avvisaglie di giovinezza finita il protagonista di questo piccolo capolavoro decide di lasciare il mare e i tropici. Ma nell’albergo dove attende la nave che lo rimpatrii gli si presenta la grande occasione: un posto da capitano. E cosí il giovane ufficiale decide di affrontare il viaggio verso la maturità imbarcandosi su un veliero come stregato dal ricordo del precedente capitano morto pazzo, con un mare disperatamente immobile, con un equipaggio estenuato dalle febbri, marinai scheletrici che non hanno piú forza per manovrare le vele, in attesa di un soffio di vento che dissipi l’incantesimo.

Altri libri diJoseph Conrad