Giulio Einaudi editore

Ho sposato un comunista

Ho sposato un comunista
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Un libro pieno di indignazione, di illusioni perdute, di giochi di specchi e di inganni».
«la Repubblica»

2012
eBook
pp. 360
€ 6,99
ISBN 9788858407028
Traduzione di

Il libro

Negli anni Cinquanta Iron Rinn, attore radiofonico e attivista sindacale, sposa Eve Frame, una bella e ricca ex diva del cinema muto. Lui è di estrazione proletaria, lei ha pretese snobistiche, e il matrimonio è destinato a fallire. Cosí, quando Eve rivela a un giornale che suo marito è una spia dell’Unione Sovietica, il dramma privato diventa scandalo nazionale. Una storia di crudeltà, umiliazione, tradimento e vendetta. Un altro indimenticabile capitolo del grande affresco di Philip Roth sulla storia degli Stati Uniti.