Giulio Einaudi editore

Giocatori

Copertina del libro Giocatori di Don DeLillo
Giocatori
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Le stranianti esperienze - tra follie e presagi d'apocalisse - di una sofisticata coppia newyorkese, calamitata nel convulso disordine del mondo, dalle trasgressioni sessuali alla violenza terroristica.

2005
ET Scrittori
pp. 202
€ 9,80
ISBN 9788806161590
Traduzione di

Il libro

Lyle, agente di cambio, e sua moglie Pammy sembrano una coppia in apparenza soddisfatta e felice. In realtà sono due newyorkesi annoiati dal lavoro e dalla vita coniugale. A loro non basta vivere una sola vita: Pammy parte per il Maine insieme a una coppia di omosessuali e diventa l’amante di uno dei due, mentre Lyle avvia una relazione con una misteriosa segretaria e si ritrova doppio agente tra FBI e una cellula terrorista; si sviluppano cosí, come dice lo stesso autore, «due trame segrete».
Un libro che evoca i rischi di catastrofe annidati nella quotidianità, l’attrazione esercitata dalle organizzazioni segrete e l’incombere di dimensioni tecnologiche che spiazzano la personalità.