Giulio Einaudi editore

Marcia su Roma e dintorni

Copertina del libro Marcia su Roma e dintorni di Emilio Lussu
Marcia su Roma e dintorni
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Non pretendo di scrivere la storia del fascismo: io narro solo alcuni episodi legati alla mia vita... Il fascismo che io descriverò è il fascismo che ho visto sorgere, progredire, affermarsi... oggi ciascuno di noi porta con sé non solo idee ma anche e soprattutto passioni. Noi possiamo offrire la nostra testimonianza e le nostre impressioni: agli altri, il giudizio».

Emilio Lussu

2014
eBook
pp. 192
€ 6,99
ISBN 9788858413302
Introduzione a cura di

Il libro

In ventidue capitoli, brevi ma ricchi di informazioni, Emilio Lussu con un tono dolente e sarcastico insieme racconta ciò che ha visto e subíto dal 1919 al 1929, anno della sua avventurosa fuga da Lipari con Carlo Rosselli e Fausto Nitti: il sorgere e il dilagare del fascismo, soprattutto in Sardegna, manovre politiche, agitazioni di piazza, figure camaleontiche e macchiette popolari. A cominciare dai questori, giornalisti, deputati, professori, sindacalisti voltagabbana, descritti da Lussu nel loro tragico spessore.
Un documento imprescindibile rivolto in particolare alle nuove generazioni, che testimonia del contesto nazionale e delle sorti dell’Italia nel decennio di maggior abbrutimento civile della nostra storia e che rivela la forza di chi ha lottato fino all’ultimo, anche negli anni del dopoguerra, per una sinistra democratica.

Altri libri diEmilio Lussu