Giulio Einaudi editore

appuntamenti

  • 14 dicembre 2018

    Primo Levi

    Torino (TO). Inaugurazione della mostra "Se questo è un uomo, il libro primogenito"presso la Sala mostre classica della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino (Piazza Carlo Alberto, 3), alle ore 17.30. Per informazioni www.bnto.librari.beniculturali.it

La tregua

La tregua
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Giunsi a Torino, dopo trentacinque giorni di viaggio: la casa era in piedi, tutti i familiari vivi, nessuno mi aspettava».

Primo Levi

2014
Super ET
pp. 240
€ 12,00
ISBN 9788806219338

Il libro

Diario del viaggio verso la libertà dopo l'internamento nel Lager nazista, La tregua, seguito di Se questo è un uomo, piú che una semplice rievocazione biografica è uno straordinario romanzo picaresco. L'avventura struggente tra le rovine dell'Europa liberata - da Auschwitz, attraverso la Russia, la Romania, l'Ungheria, l'Austria, fino a Torino - si snoda in un itinerario tortuoso, punteggiato di incontri con persone appartenenti a civiltà sconosciute, e vittime della stessa guerra: da Cesare, "amico di tutto il mondo", ciarlatano, truffatore, temerario e innocente, al Moro di Venezia, il gran vecchio blasfemo che sembra uscito dall'Apocalisse, a Hurbineck, il bimbo nato ad Auschwitz, "che non aveva mai visto un albero", alle bibliche tradotte dell'Armata Rossa in disarmo. L'epopea di un'umanità ritrovata dopo il limite estremo dell'orrore e della miseria.

***

«La tregua, libro del ritorno, odissea dell'Europa tra guerra e pace... storia movimentata e variopinta d'una non piú sperata primavera di libertà».

Italo Calvino
Altri libri diPrimo Levi