Giulio Einaudi editore

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Con un protagonista tenero e maldestro che tutti, in fondo, vorremmo per amico, Fausto Brizzi ha dato vita a una commedia capace di commuoverci e farci sorridere.

2016
Super ET
pp. 264
€ 12,00
ISBN 9788806229573

Il libro

Esiste una sottile ma fondamentale differenza tra «voler bene» e «fare del bene». Purtroppo Diego Anastasi se ne accorge soltanto quando ha quasi quarantasei anni, un matrimonio alle spalle e una depressione nuova di zecca in corso. Scopre infatti che tutte le persone che ama non hanno tempo per lui e per le sue paure. E capisce che nemmeno lui si è mai davvero occupato di loro. Decide allora di adoperarsi in modo attivo per i suoi cari. Il risultato è inevitabile: con la precisione di un cecchino distrugge l’esistenza di ognuno di loro. O forse no.

«La scatoletta dalla quale avevo estratto la pasticca riportava, in rosso e blu, il principio attivo, la fluoxetina, che a dispetto del nome non era un coadiuvante efficace nella battaglia contro la carie, ma il mio alleato contro il malumore. 20 mg incapsulati di ottimismo. Senza neanche Mary Poppins che mi sorrideva e mi aiutava a inghiottire la pillola».

Approfondimento

«Se mi vuoi bene» di Fausto Brizzi al cinema Nelle sale dal 17 ottobre

Nel cast Claudio Bisio, Sergio Rubini, Flavio Insinna e Lucia Ocone
leggi
Altri libri diFausto Brizzi