Giulio Einaudi editore

appuntamenti

Nane Oca rivelato

con disegni dell'autore
Nane Oca rivelato
con disegni dell'autore
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un rompicampo a tinte gialle porta scompiglio nella pacifica comunità dei Ronchi Palù: il cavallo Saetta è trovato morto dissanguato nel campo dei Gu. Come se non bastasse, poi, il colpevole si è macchiato anche di un altro delitto: il furto del prezioso manoscritto delle Foreste sorelle...

2009
Fuori collana
pp. 218
€ 18,00
ISBN 9788806202002

Il libro

Capitolo conclusivo della trilogia di Nane Oca, in questo nuovo romanzo di Scabia ritroviamo l’ambientazione e i personaggi delle precedenti avventure. Dunque siamo nel mitico Pavano Antico, in cui si muovono come su una scena teatrale Guido il Puliero, la bella Rosalinda, don Ettore il Parco, suor Gabriella e tutta la folle compagnia di buffi e saggi individui (umani, angeli, animali parlanti) che popolano lo sghembo universo fantastico di Nane Oca. Le indagini del brigadiere Deffendi e dell’appuntato Cartura – per l’occasione camuffati da zucche barucche – si alternano all’animato filosofeggiare dei personaggi e al passaggio di ospiti inattesi, come gli eroici calciatori del «Fatal Taurino».
Come sempre Scabia riesce a svelare l’essenza favolosa della realtà quotidiana, a coglierne il lato divino, a mostrare l’inestirpabile compresenza del bene e del male nel mondo. La sua teologia al tempo stesso raffinatissima e popolare è sorretta da una lingua miracolosa, capace di darsi delle regole per poterle infrangere nel volgere di una frase. E se «l’Universo è un romanzo d’avventure e noi ne siamo i cavalieri», allora è chiaro come dietro ogni pagina, acquattata fra le righe e i disegni che accompagnano la storia, si nasconda una rivelazione tanto sorprendente quanto contraddittoria. Proprio come gli uomini.

Altri libri diGiuliano Scabia