Giulio Einaudi editore

appuntamenti

La lunga attesa dell’angelo

Nuova edizione con una postfazione dell'autrice
La lunga attesa dell’angelo
Nuova edizione con una postfazione dell'autrice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un padre e la figlia amatissima, il maestro e l'allieva che si è annullata in lui: una figura femminile difficile da dimenticare.

2021
eBook
pp. 480
€ 7,99
ISBN 9788858435847

Il libro

Uomo ribelle e ambizioso, pittore inquieto e geniale, Jacomo Robusti detto il Tintoretto ha vissuto solo per dipingere e per la sua arte ha sacrificato tutto (reputazione, guadagni, piaceri), allontanando uno a uno – con la sola eccezione del remissivo Dominico – tutti i figli: le femmine in monastero, via da casa i maschi insofferenti alla sua tirannia. Finendo per perdere anche la prediletta figlia naturale, Marietta, educata contro le convenzioni della società per fare di lei la sua creazione piú riuscita: una musicista, una pittrice, una donna libera. Trascinandoci nella Venezia di fine Cinquecento, fastosa e cosmopolita, minacciata dai turchi e devastata dalla peste, Melania G. Mazzucco ci restituisce il quadro di un mondo al culmine del suo splendore eppure presago del declino, e regala ai lettori l’appassionante racconto di un amore totale, assoluto.

«Un prodigio di emozione, costruzione ed erudizione. Una lezione magistrale di umanità e letteratura».
«El País»

«Questa confessione emozionante ci immerge nella Venezia del Rinascimento con un realismo stupefacente».
«Le Nouvel Observateur»

Altri libri diMelania G. Mazzucco