Giulio Einaudi editore

La guerra del basilico

Copertina del libro La guerra del basilico di Nico Orengo
La guerra del basilico
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un'alga assassina, Grace Kelly e il piú eclettico maître del mondo visti da una Riviera Ligure in allegra rovina.

2006
ET Scrittori
pp. 198
€ 10,00
ISBN 9788806182960

Il libro

Un’alga assassina, la Caulerpia Taxifolia, infesta in modo misterioso la Riviera di Ponente e minaccia tutto il Mediterraneo. Sandra, una biologa italiana in missione a Montecarlo per collaborare col Museo Oceanografico, trova alloggio solo al di qua della frontiera, all’albergo «Tropicana», crocevia di storie e personaggi in fuga, nonché teatro di una storia d’amore perduta nel tempo i cui unici indizi restano una gonna gialla e una spropositata pianta di basilico. Sui moduli della commedia brillante tinta di giallo, il romanzo di Nico Orengo racconta storie di feticismo e di collezionismo, i misteri di una grande attrice giunta a Monaco, da oltreoceano, per girare Caccia al ladro con Hitchcock e le rivalità di un gruppo di scienziati intorno a un gravissimo problema di inquinamento. Il tutto visto da un albergo che si sfascia, giorno dopo giorno, metafora di un’Italia per troppo tempo pilotata come un Titanic.